Questo sito utilizza cookie anche di terzi per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, leggi qui. Se accedi invece a un qualunque elemento sottostante questo banner o premi acconsenti all'uso del cookie.

Foto del giorno

Vividi momenti di festa presso Spazio Polifunzionale Emmaus. Quanta ricchezza, nello stare semplicemente insieme! E quante...

Foto del giorno

Leggi di più →

PAGINA FB

Evento: Festival Milano OFF - Lo scambio dei ventagli


Quando

Data e orari: Da domenica 11/06 a domenica 18/06/2017 in orari vari: 16 - 17:45 - 19:30 - 21:30

Cosa vedere

Festival Milano OFF - Lo scambio dei ventagli

Titolo: Festival Milano OFF - Lo scambio dei ventagli

Luogo: Teatro La Scala della Vita

A FIL Festival Milano OFF "Lo scambio dei ventagli", nuova produzione Aiòn Teatro ispirata ad "Hanjo" - un Nò Moderno di Yukio Mishima - per la regia di Stefano Bernini.

Una storia d'amore essenziale, dai significati sospesi, che intreccia tre destini alimentati da mutua dipendenza: quello della pittrice Jitzuko (Tiziana Colombo), che accoglie in casa la ballerina Hanako (Giovanna Tauro) che vive in uno stato di permanente attesa del ritorno dell'amato Yoshio (Federico Scapigliati).

"Se io non mi muoverò, lui che si muove verrà un giorno e ci ritroveremo: ne sono certa. Come le stelle fisse incontrano sempre quelle che si muovono."
Durata: 50 minuti

Orari:
- domenica 11/06/2017 alle 16:00
- lunedi 12/06/2017 alle 17:45
- martedi 13/06/2017 alle 19:30
- mercoledi 14/06/2017 alle 21:30
- giovedi 15/06/2017 alle 16:00
- venerdi 16/06/2017 alle 17:45
- sabato 17/06/2017 alle 19:30
- domenica 18/06/2017 alle 21:30

Gli altri spettacoli in cartellone per Milano OFF Festival presso il Teatro la Scala della Vita:

"Maja", Murè Teatro di Pescara
Storie di donne dalla Majella al Gran Sasso.
Leggende, fiabe e canti popolari per raccontare le storie delle montagne abruzzesi attraverso le donne che le hanno abitate.

"Che fine ha fatto Betty Boop?", Il Teatrino di Bisanzio di Genova
Uno spettacolo dark che immagina la storia e le vicende di Betty Boop, icona vintage degli anni '50. Protagonisti Betty e l'inquietante clown Ko-ko.

"Fragile fiabesk", Teatro del Mondo
Soprusi da un desiderio di felicità.
Una fiaba il cui lieto fine non è garantito, nella quale i percorsi sembrano essere più grandi quando ci si addentra nel proprio intimo, anziché in un bosco.

Per informazioni sui 4 spettacoli, recensirli e VOTARLI:

https://milanooff.com/programma/lo-scambio-dei-ventagli
https://milanooff.com/programma/che-fine-ha-fatto-betty-boop
https://milanooff.com/programma/maja
https://milanooff.com/programma/fragile-fiabesk

Indirizzo: Via Giuseppe Piolti De' Bianchi 47, 20129 Milano (zona Dateo)

Info e prenotazioni per il Teatro la Scala della Vita: 02.63633353
Biglietteria online di Milano OFF: https://toptix1.mioticket.it/MilanoOff/

RIDUZIONI PER I POSSESSORI DI MILANO OFF F.I.L. CARD e gruppi.

Dove andare

Indirizzo: Via Giuseppe Piolti De' Bianchi, 47 20129 Milan

Invitati

Al momento parteciperanno 9 invitati (tra gli amici facebook).

Commenti

Lunedi 12 giugno 2017

Amici, non perdetevi il quartetto di spettacoli! Due parole sincere ed entusiaste su quelli delle altre compagnie:

Maja, storie di donne dalla Majella al Gran Sasso, di e con Francesca Camilla D'Amico: sul palco non c'è una giovane attrice che narra e canta, ci sono donne, tante, e ricordi, le montagne, il profumo del basilico, la vita. Uno spettacolo di narrazione - in lingua italiana con alcuni momenti in dialetto abruzzese - generoso, genuino, che ho davvero apprezzato.

Che fine ha fatto Betty Boop? Originale proposta ideata da Andrea Benfante con Andrea Benfante e Anna Giarrocco di Genova che portano nel mondo dark dei cartoni animati di Max Fleischer. Passando da gag vivaci, canzoni, momenti drammatici, il risultato è una satira dei costumi Hollywoodiani attraverso i due protagonisti: una riuscitissima Betty Boop mal accompagnata, nella storia, dal meschino Koko il Clown, che spuntano fuori da un calamaio, elemento della curata scenografia stile vintage.

Anche su Fragile Fiabesk di Valeriano Gialli il mio personale commento non può che essere entusiasta: efficaci coreografie fittamente innestate a dialoghi d'impatto, ispirati a fiabe note, smuovono da una prospettiva di grande vulnerabilità femminile inquietudini e spettri dell'animo umano.

Comunque non c'è migliore opinione della propria, dunque... venite di persona e scrivete cosa ne pensate voi! Sul sito di Milano OFF tutti gli spettacoli possono essere votati e recensiti.

Vedi messaggio completo

 
Parole mosse
Apertura Virgolette per citazioneLa natura non ha fretta, eppure tutto si realizza (Lao Tzu)
Chiusura Virgolette per citazione

Citazioni dagli spettacoli di teatro, movimento e danza messi in scena



SPUNTO MIXTEATRO

Sembra quasi che Doris Humphrey e Charles Weidman, entrambi danzatori, e i fisici Galileo e Newton abbiano avuto appunti in comune: uno dei punti cardine alla base dello stile di danza Humphrey-Weidman è la ricerca condotta sul sistema di reazione alla forza di gravità del corpo umano. In particolare:

  • l'opposizione di forze di caduta e recupero (fall and recovery)
  • l'equilibrio e il disequilibrio (balance and unbalance)
  • l'oscillazione da una parte all'altra (swing and sway)
MIXTEATRO 2.0
Muovendosi tra scienza e arte - mixteatro.it